Bilancio Comunità Persona

I controlli della Corte dei conti come giurisdizione nell’ottica di razionalità della “Costituzione in senso sostanziale”.

Andrea Luberti Dottrina

Abstract

L'articolo cerca di dimostrare la natura giurisdizionale, nelle sue complessive funzioni, della Corte dei conti italiana. La base di questa affermazione è posta nell'ordinamento costituzionale interno, visto alla luce delle regole finanziarie europee come modificate nell'ultimo decennio. La conclusione è l'inserimento delle leggi che storicamente regolano la “Corte dei conti” nella tripartizione dei poteri costituzionali.

Abstract[En]

The controls of the Court of Auditors as a jurisdiction from the point of view of rationality of the "Constitution in the substantive sense”.
The article tries to prove the jurisdictional role, in his overall functions, of the Italian Court of auditors (Corte dei conti). The basis of this affirmation is set in the internal constitutional system, seen in the light of the European fiscal rules as amended in the last decade. The conclusion is, as showed, the inclusion of the laws historically ruling the “Corte dei conti” amongst the division of the constitutional powers.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Diritto e Conti è un'associazione senza fini di lucro. Sostienici.

Torna in alto