Bilancio Comunità Persona

No items found

Brevi osservazioni in materia di trattamento economico dei magistrati contabili

Maria Cristina Razzano Attualità e Giurisprudenza

Abstract

Il contributo affronta la delicata questione del trattamento economico dei magistrati contabili. Il tema è analizzato alla luce del quadro costituzionale e in particolare del principio di indipendenza di cui all’art. 101 Cost., da salvaguardare anche sotto il profilo economico, ma anche considerando i precetti di adeguatezza e proporzionalità imposti a livello eurounitario. Alla luce del contesto normativo di riferimento, si osservano le penalizzazioni della categoria della magistratura (in specie, contabile) anche per effetto di una progressiva marginalizzazione e discriminazione nell’ambito delle misure atte a controbilanciare gli effetti erosivi dell’inflazione.

Abstract[En]

Brief observations on the economic treatment of accounting magistrates.
The article deals with the economic treatment of the accounting magistrates. The issue is analyzed in the light of the constitutional framework, and particularly the principle of independence enshrined in Article 101 of the Constitution, which must also be safeguarded from an economic point of view. And it is also analyzed in the light of the requirements of adequacy and proportionality imposed at the level of the European Union. From the point of view of the legal context of reference, the penalization of the category of the judiciary can also be observed as a result of progressive marginalization and discrimination in the context of measures to combat.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato.

Diritto e Conti è un'associazione senza fini di lucro. Sostienici.

Torna in alto